lunedì, 6 Dicembre, 2021
Agroalimentare

Confagricoltura, eventi climatici condizionano sempre più la vendemmia

Inizia il conto alla rovescia per la vendemmia 2021, che oggi si presenta con alcune caratteristiche comuni a tutto lo Stivale: ottima qualità delle uve, una produzione quantitativa in lieve calo rispetto allo scorso anno, ritardo della maturazione di circa una decina di giorni rispetto al 2020 e al 2019, in cui però si era anticipato molto rispetto alla media. Tranne quindi in alcune zone della Sicilia – dove ora si inizia a raccogliere oggi lo Chardonnay per il forte...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Ristorazione e vino connubbio per la ripartenza

Paolo Fruncillo

Parmigiano Reggiano, con JRE il progetto “40 chef per il 40 mesi”

Redazione

Arriva la task force degli stagionali “Salva raccolti”

Redazione