domenica, 16 Maggio, 2021
Società

Covid. Alle Ferrovie certificazione WELL Health-Safety Rating

Pulizia e sanificazione degli ambienti di lavoro, smart working, welfare per i dipendenti dedicato al Covid-19 come i tamponi antigenici rapidi per i lavoratori entrati in contatto con sospetti casi Covid e la copertura assicurativa in caso di ricovero da contagio. Sono alcune delle azioni che sono valse a al Gruppo FS Italiane la certificazione WELL Health-Safety Rating, standard sviluppato dall’International Well Building Institute di New York.

Lo standard valuta le procedure previste per garantire un ambiente di lavoro sicuro, i protocolli necessari a minimizzare il rischio di contagio in azienda e le azioni compiute per migliorare la capacità di risposta alle situazioni di emergenza.  “Un’ulteriore conferma dell’impegno del Gruppo FS per garantire la sicurezza e la tutela della salute delle persone – ha dichiarato Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo FS Italiane – elementi distintivi dell’identità del Gruppo e fra i principali driver del nostro modello di sviluppo”.

 

Sponsor

Articoli correlati

Soldi alle piccole imprese fermi tra ritardi, burocrazia e interessi

Maurizio Piccinino

La crisi del concetto di autorità nell’era tecnocratica

Gian Marco Sperelli

Regioni in confusione

Antonio Falconio

Lascia un commento