domenica, 22 Settembre 2019
Articoli del Giorno Politica

Meloni (FdI): “Elezioni unico esito possibile”

Con l’arrivo al Quirinale della delegazione di Fratelli d’Italia guidata da Giorgia Meloni, prende il via il secondo e ultimo giorno di colloqui con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nell’ambito delle consultazioni per la formazione del nuovo governo, dopo le dimissioni del premier Giuseppe Conte.

Il Presidente Sergio Mattarella con Giorgia Meloni

Per Giorgia Meloni “Le elezioni sono oggi sono l’unico esito possibile dell’Italia, sarebbe anche l’esito più rispettoso della Costituzione”. In quest’anno si è dimostrato che le accozzaglie che si creano senza compatibilità non possono dare risposte agli italiani”. “L’ipotesi di un governo Pd-M5S è oscena, non è quello che vogliono gli italiani”.

Salvini “l’ho sentito, penso che se si andasse al voto ci sarebbe sicuramente una compagine formata da FdI e Lega, vedremo cosa fa Fi, e sicuramente sarebbe già maggioritaria”. “Devo dire che non mi convince la favola per cui bisogna fare un governo con M5S e Pd per bloccare le clausole di salvaguardia dell’Iva quando Renzi e Di Maio hanno enormi responsabilità, quindi dire che dobbiamo risolvere il problema con chi lo ha creato non pare credibile”.

“Noi abbiamo sempre detto le stesse cose, avremmo voluto trovarci qui qualche mese fa, che qualcuno ci avesse dato retta sulla necessità di prendere atto che il governo gialloverde non poteva durare e dare risposte di cui l’Italia aveva bisogno”.

“All’indomani delle elezioni europee bisognava prenderne maggiormente atto, se così fosse stato anche gli esiti della crisi sarebbero stati meno incerti e le elezioni sarebbero state inevitabili”, ha aggiunto. (Italpress)

Related posts

Crediti e banche, bomba sociale

Maurizio Piccinino

Conte: “Oggi stesso avvierò le consultazioni”

Redazione

Alle 10 il giuramento al Quirinale per il Conte bis

Redazione

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni