lunedì, 25 Ottobre, 2021
Società

Covid: a Milano nascerà un parco di aceri rossi dedicato alle vittime italiane

Lo ha stabilito il Consiglio comunale che ha approvato l’ordine del giorno che “ho proposto insieme al collega Sollazzo” dichiara il capogruppo FdI a Palazzo Marino Andrea Mascaretti, che continua: “un progetto per non dimenticare coloro che abbiamo perso a causa di questa terribile pandemia.

Un progetto che ha anche un grande valore per l’ambiente poiche’ verra’ realizzato un nuovo parco con decine di migliaia di alberi che lasceremo in eredita’ alle future generazioni. Nel parco dedicato alle vittime del Covid – spiega il consigliere comunale – saranno piantati aceri rossi in ricordo di ognuna delle vittime di tutta Italia e i vialetti saranno intitolati a medici, infermieri, operatori sanitari, ma anche tassisti e dipendenti comunali deceduti sul lavoro a causa della pandemia, cosi’ il loro ricordo si intreccera’ per sempre, come si sono intrecciati gli ultimi giorni delle loro vite”

Nel parco trovera’ posto anche una grande stele con l’incisione di tutti i nomi di coloro che il Covid ha portato via, cosi’ Milano avra’ un parco dal forte valore simbolico e “sara’, per quanto risulta, unico al mondo” precisa Andrea Mascaretti. “E’ un grande risultato del quale vado orgoglioso. Ringrazio l’intero Consiglio Comunale di Milano per averlo approvato”.

Sponsor

Articoli correlati

Covid, Speranza: “Misure rigorose in risposta alle varianti”

Redazione

Bertolaso: “Entro aprile, vaccinati tutti gli Over80”

Redazione

Pandemia, “Cura Italia” e risoluzione dei contratti

Costanza Scozzafava

Lascia un commento