martedì, 5 Marzo, 2024
Lavoro

Contratti a termine. Sfida Cisl-Confcommercio. Sbarra: meno dura più deve costare. Prampolini: non serve renderli più costosi

Sui contratti a termine si apre un nuovo scenario. Una sfida se considerarli solo come un lavoro precario e mal pagato, oppure una occasione per il lavoratore e un accrescimento della occupazione. Punti di vista diversi che hanno animato le dichiarazioni del segretario Cisl, Luigi Sbarra e della responsabile lavoro della Confcommercio, Donatella Prampolini.

Sindacati e imprese

Il tema del mercato del lavoro quindi continua ad animare il dibattito anche in vista dell’insediamento a partire dalla fine di ottobre di un nuovo esecutivo che dovrà cominciare a lavorare sulle questioni più urgenti. La vicepresidente di Confcommercio con incarico al lavoro e welfare, Donatella Prampolini, ha “risposto” alle dichiarazioni del segretario della Cisl, Luigi Sbarra sui contratti a tempo determinato.

Cosa dice il leader Cisl

Secondo l’esponente sindacale, “il rapporto a tempo indeterminato deve costare meno molto meno di altri tipi di contrattazione. Un costo inferiore da supportare”, osserva Luigi Sbarra, “con incentivi e decontribuzioni ad hoc da caricare su un aumento del costo per i contratti a tempo”. ”Il principio”, ha infine osservato il segretario nazionale della Cisl, “deve essere meno dura il contratto più costa”.

Le osservazioni di Prampolini

Un invito alla riflessione di merito senza pregiudizi, invece, è stato chiesto dalla vicepresidente di Confcommercio con incarico al lavoro e welfare. “Sui contratti a termine, bisogna intendersi. Non serve renderli più costosi”, spiega Donatella Prampolini, “Perché il punto di fondo è che vi sono esigenze strutturali di buona flessibilità governata e contrattata”. Per l’esponente della Confederazione del commercio i contratti a termine sono inoltre un incentivo al lavoro. “E rispondere positivamente a queste esigenze va anche a tutto vantaggio”, conclude Donatella Prampolini, “dell’accrescimento del tasso di occupazione e del contrasto del lavoro irregolare”.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Zelensky al vertice di Ramstein: “Fate presto”

Renato Caputo

Istat: aumenta l’aspettativa di vita per gli uomini

Marco Santarelli

A Natale in partenza 1 italiano su 5

Francesco Gentile

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.