giovedì, 6 Maggio, 2021
Agroalimentare

3.410 Pasti donati tra Salerno e Potenza con “Sempre aperti a donare”

ROMA (ITALPRESS) – Sono 3.410 i pasti che, grazie all'iniziativa "Sempre aperti a donare", lanciata a dicembre a livello nazionale, da McDonald's, i suoi franchisee, Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald e Banco Alimentare, sono stati donati complessivamente tra le province di Salerno e Potenza. In particolare, a Salerno sono 1.810 i pasti distribuiti. Destinatarie dell'iniziativa sociale l'Associazione "L'Abbraccio" e l'Associazione "Filotea", che si occupano di portare conforto alle persone e alle famiglie in difficoltà. Ben 1.600, inoltre, i pasti donati a Potenza, alla Fondazione Madre Teresa di Calcutta. "È un periodo molto difficile nel quale è importante riconoscersi nel comune senso di solidarietà, assistenza ed aiuto ai più fragili o in maggiore difficoltà economica e sociale – sottolinea Luigi Snichelotto, partner McDonald's per le province di Salerno e Potenza – Con questa nostra iniziativa cerchiamo di dare il nostro contributo. Desidero ringraziare profondamente i team e i volontari coinvolti, che hanno permesso al progetto di concretizzarsi". L'iniziativa solidale lanciata a dicembre a livello nazionale aveva l'obiettivo di donare, entro la fine di marzo 2021, 100mila pasti caldi alle persone più fragili. Un traguardo non solo raggiunto, ma anche superato, con oltre 140mila pasti totali distribuiti. McDonald's, in chiusura del progetto, ha inoltre devoluto 47mila euro a Banco Alimentare per l'acquisto di attrezzature per la conservazione di alimenti freschi recuperati nella filiera alimentare. (ITALPRESS). ads/com 03-Mag-21 20:19

Sponsor

Articoli correlati

Agroalimentare, a Matera il meeting “Fai Bella l’Italia”

Carmine Alboretti

Brexit, agroalimentare: a rischio 3,4 miliardi di esportazioni

Redazione

Cdp e Sace a sostegno della crescita di Italian Wine Brands

Redazione

Lascia un commento