giovedì, 6 Maggio, 2021
Agroalimentare

Cresce l’export di prodotti agroalimentari italiani nei territori extra Ue

Nell’anno della pandemia, il settore agroalimentare ha garantito i rifornimenti nel mercato unico europeo. Non solo, sono anche aumentate le esportazioni fuori dalla Ue, a fronte di una contrazione del commercio internazionale di oltre il 5% a livello mondiale. Secondo i dati definitivi della Commissione europea, evidenzia Confagricoltura, l’export di settore si è attestato nel 2020 a 184 miliardi di euro, con un aumento dell’1,5% sull’anno precedente. Il saldo dell’interscambio commerciale con i Paesi terzi si è chiuso in attivo...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Lavoro, per Confagricoltura incrociare di più domanda e offerta

Redazione

La Mortadella Bologna protagonista di “Cucino in Rosa”

Redazione

L’export italiano è profondamente diversificato a livello territoriale

Redazione