domenica, 16 Maggio, 2021
Lavoro

Fico: “Da Inps conferma crescita tasso occupazione”

“L’Inps conferma alcune tendenze positive: crescita del tasso di occupazione, che ha superato a maggio il livello pre-crisi e inversione di tendenza, anche per effetto di alcuni provvedimenti assunti in questa legislatura, come il decreto legge Dignità, del fenomeno della precarizzazione del lavoro, con un aumento considerevole di contratti a tempo indeterminato e di trasformazioni”.

Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, intervenendo alla presentazione della relazione annuale dell’Inps. “Molte delle questioni esaminate nella relazione richiedono una riflessione approfondita sulla modernizzazione del nostro sistema nazionali di welfare, una modernizzazione nel segno di una maggiore attenzione per le questioni relative alla solidarietà tra generazioni, specie nel mercato del lavoro e in materia pensionistica, e al riequilibrio territoriale”, ha aggiunto.

Per il presidente della Camera “molte di queste, il dualismo tra i lavoratori più garantiti e meglio retribuiti e quelli precari e con bassi salari, i divari territoriali, le delocalizzazioni, l’adattamento dell’occupazione alla trasformazione produttiva e all’innovazione e anche misure come il sostegno in caso di disoccupazione e il salario minimo, richiederebbero una risposta comune a livello europeo”. (Italpress)

Sponsor

Articoli correlati

Decreto Ristori, De Lise (commercialisti): fare chiarezza su rinvio contributi INPS e zone rosse

Redazione

Tasso di disoccupazione leggermente calato ora al 10,2%

Redazione

Utilities, una sfida per un nuovo Patto generazionale

Adolfo Spaziani e Tommaso Paparo

Lascia un commento