sabato, 2 Luglio, 2022
Ambiente

Costa: “Uscire dalla criticità dei rifiuti a Roma”

“Si lavora ventre a terra e in operoso silenzio. Solo con un lavoro congiunto si otterrà il risultato sperato: uscire dalla criticità dei rifiuti a Roma”. Cosi’ il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, in merito alla cabina di regia con il sindaco Virginia Raggi e il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti sui rifiuti. Parlando con i giornalisti al termine dell’incontro, Costa ha evidenziato “un clima molto disteso, in cui sono state individuate delle soluzioni.

Prosegue la raccolta dei rifiuti e si accelera secondo la possibilità. C’è la disponibilità della Regione ad aumentare i giorni per procedere alla raccolta straordinaria, c’e’ tutta la capienza negli impianti e, cosa più importante, ogni due giorni i tecnici di Campidoglio, Regione e Ama si incontreranno per calibrare, in funzione della situazione che emerge, la migliore raccolta dei rifiuti a terra e la collocazione negli impianti”.

“Si lavora ventre a terra e in operoso silenzio. Solo con un lavoro congiunto si otterra’ il risultato sperato: uscire dalla criticità dei rifiuti a Roma”. Cosi’ il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, in merito alla cabina di regia con il sindaco Virginia Raggi e il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti sui rifiuti. Parlando con i giornalisti al termine dell’incontro, Costa ha evidenziato “un clima molto disteso, in cui sono state individuate delle soluzioni.

Prosegue la raccolta dei rifiuti e si accelera secondo la possibilità. C’è la disponibilità della Regione ad aumentare i giorni per procedere alla raccolta straordinaria, c’è tutta la capienza negli impianti e, cosa più importante, ogni due giorni i tecnici di Campidoglio, Regione e Ama si incontreranno per calibrare, in funzione della situazione che emerge, la migliore raccolta dei rifiuti a terra e la collocazione negli impianti”. (Italpress)

 

Sponsor

Articoli correlati

Comieco, raccolta carta cresce del 4% in italia

Redazione

Rifiuti, indice costo gestione -0,4% nel 2020

Giulia Catone

Campagna Astral contro l’abbandono dei rifiuti

Emanuela Antonacci

Lascia un commento