giovedì, 29 Febbraio, 2024
Attualità

Alluvione Emilia-Romagna, Toscana e Marche: da novembre le pratiche per i ristori

“Sul fronte famiglie ed imprese a brevissimo uscirà l’ordinanza riguardante i ristori. In questo momento è all’intesa delle Regioni coinvolte dall’alluvione di maggio scorso, intesa che credo avrò nella giornata di domani, e poi la invierò alla Corte dei conti, e nel frattempo preliminarmente la invierò a tutti i soggetti attuatori in modo che possano già farla circolare per i modelli di domanda e le perizie asseverate. Cominceremo ad istruire le pratiche dal 15 novembre quando tutte e tre le piattaforme elettroniche delle Regioni interessate saranno pronte”. Lo ha annunciato il commissario straordinario del governo alla ricostruzione nei territori colpiti dall’alluvione verificatasi in Emilia-Romagna, Toscana e Marche, Francesco Figliuolo, a margine di un incontro odierno avvenuto a Firenze col governatore toscano, Eugenio Giani.

Famiglie e imprese

“C’è un’apposita ordinanza che è già effettiva sui soggetti attuatori, e quindi prevederà che una volta istruite queste domande, vengano messe nella piattaforma elettronica in modo che arrivino celermente al commissario per quelli che sono i decreti di erogazione. Come promesso dal Governo e dal presidente Meloni, e come più volte ribadito, l’obiettivo è quello di arrivare a ristorare completamente i danni. Noi procederemo inizialmente per le imprese per danni fino a quarantamila euro con due trance da ventimila euro, per danni superiori con successive tranche oppure a seconda di quella che è la disponibilità del commissario fare successivamente un unico decreto, dopo i due più due da ventimila euro, per ristorare completamente le imprese. Con la stessa metodologia faremo più o meno per le famiglie. In questo momento abbiamo pronte le ordinanze per un piano immediato di difesa idraulica per la Toscana, e sulla rete viaria, subito a seguire abbiamo le ordinanze per le famiglie e per le imprese” ha concluso Figliuolo.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Il post voto in Emilia Romagna e Calabria

Carmine Alboretti

Meloni in Emilia-Romagna: “Dal Pnrr 1,2 mld in più alle zone alluvionate”

Stefano Ghionni

Toscana, ristoro 5.000 euro a imprese per danni crollo Ponte Albiano

Giulia Catone

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.