domenica, 25 Febbraio, 2024
Regioni

Omicidio Giulia: panchina rossa davanti a ingresso palazzo Lombardia

MILANO (ITALPRESS) – Oggi, nel giorno dei funerali, di Giulia Tramontano, la 29enne incinta di sette mesi uccisa dal fidanzato a Senago, che si terranno a Sant'Antimo in provincia di Napoli, il presidente Attilio Fontana e la Giunta regionale hanno deciso, in segno di lutto e vicinanza alla famiglia, di posizionare la panchina rossa della Regione Lombardia, simbolo del contrasto alla violenza sulle donne, all'ingresso istituzionale di Palazzo Lombardia in via Restelli. Da domani e per l'intera settimana, con la ripresa dell'attività lavorativa, la panchina verrà spostata nel centro della piazza Città di Lombardia.(ITALPRESS). Photo credits: ufficio stampa Regione Lombardia trl/com 11-Giu-23 13:41

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Incendi, Musumeci “Nuova dura prova, pena per sciacalli politici”

Redazione

Coniugi uccisi a coltellate nell’Agrigentino, fermato il figlio

Redazione

Vaccino, Sda consegna 76 mila dosi Moderna in Sicilia

Redazione

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.