venerdì, 19 Luglio, 2024
Società

VotaLi, il software per votare a distanza in tutta sicurezza

In diversi ambiti esiste già un diverso modo di votare alternativo al sistema di votazione in presenza. Si tratta di un sistema digitale gestibile anche a distanza, preso in considerazione da sempre più realtà. La votazione elettronica a distanza può essere utilizzata da tutti i gruppi dove c’è necessità di raccogliere pareri tramite una votazione, dalle elezioni politiche e amministrative, al condominio, alla scuola, al consiglio di amministrazione di una società. I voti espressi si possono raccogliere facilmente, con costi contenuti e organizzazione veloce tramite un software di votazione elettronica.

Punto di forza di questo sistema è l’accessibilità. Basta un dispositivo compatibile con il software scelto, un collegamento a internet e le credenziali di accesso al sistema per esprimere la propria volontà senza essere legati ad un luogo predeterminato, garantendo il voto a persone che per distanza o motivi di salute non possono raggiungere il sito di votazione, come pure agli indecisi e a chi non ha voglia di recarsi nel luogo del voto. Nulla, poi, esclude di utilizzare il sistema tradizionale e quello elettronico contemporaneamente, lasciando all’elettore la scelta del metodo preferito.

VotaLI, il moderno servizio di votazione per la gestione delle consultazioni elettorali a distanza, è composto da una piattaforma e da una serie di servizi che garantiscono sicurezza e affidabilità del voto. VotaLI è in grado di gestire ogni tipo di consultazione: il rinnovo di una rappresentanza, un sondaggio, le deliberazioni su dati argomenti, l’approvazione dei punti all’ordine del giorno di una convocazione, la raccolta di pareri. Può essere utilizzato da aziende, enti pubblici, scuole e università, associazioni e club, ordini professionali e condomini. La piattaforma VotaLI è flessibile ai regolamenti di ogni cliente e garantisce l’aderenza ai regolamenti interni e alle norme sul rispetto della parità genere. Se previsto dal regolamento, è consentito anche il voto di scheda bianca.

Gli utenti che hanno diritto di accedere alla piattaforma sono verificati dal sistema grazie all’identificazione a più fattori (strong authentication), che consente di appurare se si ha diritto al voto e procedere con le relative attività. Le modalità di autenticazione dei soggetti che possono entrare sulla piattaforma sono diverse: l’accesso a VotaLi può essere, infatti, integrato ai sistemi già utilizzati dal cliente sui propri sistemi. Gli utenti, una volta eseguito l’accesso, sono guidati nell’espressione di voto tramite controlli dinamici sulla correttezza di quanto inserito rispetto alle regole registrate sul sistema, garantendo l’assenza di voti nulli. Il voto è garantito essere anonimo e in nessun modo il votante potrà essere abbinato al voto espresso né durante la votazione né mediante i dati registrati a sistema una volta che la votazione si è conclusa. Le informazioni sono inaccessibili e sicure, in quanto crittografate con un sistema a doppia chiave asimmetrica.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Vaccino: Ordini territoriali garanti di prevenzione e sicurezza

Romeo De Angelis

Le regole della sicurezza informatica tra aziende e governi

Bruce Schneier* e Tarah Wheeler*

Un nuovo software per calcolare le emissioni di ammoniaca in agricoltura

Romeo De Angelis

un commento

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.