giovedì, 18 Agosto, 2022
Sanità

Modificati test d’accesso corsi di laurea sanitari

Il ministro dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, ha firmato il provvedimento che rimodula, rispetto agli anni passati, il numero dei quesiti per i corsi di laurea delle professioni sanitarie. Il decreto per l’anno accademico 2022/2023 definisce modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico di Medicina, chirurgia, odontoiatria, protesi dentaria e Medicina veterinaria. Il numero dei posti disponibili per le immatricolazioni sarà reso noto con un successivo provvedimento Più attenzione alle...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Volontariato in senologia, al via corso alta formazione

Redazione

Premiati partecipanti del progetto “Legalità e Merito”

Gianmarco Catone

A Bari, al via corsi studio dipartimento scienze politiche

Redazione