giovedì, 23 Settembre, 2021
Agroalimentare

Agricoltura, per il censimento generale proroga al 30 luglio

ROMA (ITALPRESS) – È stato prorogato al 30 luglio 2021 il termine per la presentazione del questionario relativo al 7° Censimento generale dell'Agricoltura, dilazione predisposta per agevolare gli interessati in un periodo ancora fortemente condizionato dall'emergenza pandemica. Lo rende noto l'Istat. Rimangono invariate le modalità di consegna. Fino a fine luglio sarà quindi ancora possibile compilare direttamente il questionario on line – tramite accesso con credenziali – all'indirizzo https://raccoltadati.istat.it/censagr2020; assolvere il compito attraverso un'intervista telefonica con gli incaricati Istat al Numero Verde gratuito 800.961.985; rivolgersi al proprio Centro di Assistenza Agricola (CAA) per prendere appuntamento e compilare in sede o in azienda il questionario. A partecipare a questo 7°Censimento – ultima rilevazione su base decennale – sono chiamate tutte le unità agricole che raggiungano almeno una di queste soglie: 20 are (2000 m2) di Superficie Agricola Utilizzata (SAU); 10 are (1000 m2) di superficie investita a vite; 10 are (1000 m2) di serre; 10 are (1000 m2) di funghi; presenza di almeno 1 capo animale per la riproduzione o la macellazione delle seguenti specie: bovini, bufalini, equini, ovi-caprini, suini, avicoli, conigli. In presenza di 1 solo capo l'azienda rientra nel campo di osservazione solo se il capo non è destinato ad autoconsumo; presenza di almeno 3 alveari. (ITALPRESS). sat/com 30-Giu-21 15:33

Sponsor

Articoli correlati

Mais, nel 2021 cali produttivi ma buona qualità

Redazione

Per gli allevamenti bovini arriva la sfida della transizione ecologica

Redazione

Conad chiude bilancio 2020 con fatturato di circa 16 miliardi

Francesco Gentile

Lascia un commento