mercoledì, 28 Luglio, 2021
Sanità

Aifa approva il vaccino “misto” per under60, seconda dose dopo 8 settimane

La Commissione tecnico scientifica dell’Aifa si è espressa sulle modalità di utilizzo della schedula vaccinale mista in soggetti al di sotto dei 60 anni di età che hanno ricevuto una prima dose di vaccino Vaxzevria, anche in considerazione del mutato scenario epidemiologico di ridotta circolazione virale. Sulla base di studi clinici pubblicati nelle ultime settimane, la Cts ha ritenuto, a fronte di un rilevante potenziamento della risposta anticorpale e un buon profilo di reattogenicità, di approvare il mix vaccinale (prima...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Figliuolo fissa l’obiettivo: “54 milioni di vaccinati entro fine dell’estate”

Angelica Bianco

Coronavirus, ecco il nuovo Piano Vaccinale ma resta l’ombra delle varianti

Redazione

Vaccino, Musumeci: “Con autorizzazione trattiamo subito per Sputnik”

Redazione