martedì, 4 Ottobre, 2022
Economia

Ue, in calo l’export agroalimentare, pesa il post Brexit

Prosegue la diminuzione delle esportazioni agroalimentari dell’Unione europea. Nei primi due mesi di quest’anno – evidenzia Confagricoltura sulla base dei dati diffusi dalla Commissione UE – si sono attestate a 28,5 miliardi di euro, il 6% in meno rispetto allo stesso periodo del 2020. “Il dato più preoccupante – rileva il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti – è che la contrazione delle vendite ha riguardato soprattutto Regno Unito e Stati Uniti, che sono due importanti mercati di sbocco per il...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Gli invasi montani di Iren votati fra i “Luoghi del Cuore” Nutella

Redazione

Calano i flussi commerciali con l’estero

Paolo Fruncillo

Recovery, Filiera Italia “Agroalimentare pronto a fare la sua parte”

Redazione