giovedì, 5 Agosto, 2021
Turismo

Turismo: Enit apre al pubblico l’archivio storico

Enit apre al pubblico l’Archivio storico del turismo italiano. È visibile a tutti l’inestimabile patrimonio culturale dell’Ente nazionale del Turismo italiano. Oltre 100mila tra diapositive, manifesti e foto digitalizzate e in continuo aggiornamento a mano a mano che riaffiorano i reperti. L’Agenzia Nazionale del Turismo va ora alla ricerca anche dei beni non censiti nella disponibilità invece delle collezioni d’arte dei privati e delle gallerie. In occasione del lavoro di riordino del maestoso archivio verrà realizzato il recupero dei manifesti...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Editoria: Agi, lunedì a Milano incontro sul futuro del settore

Redazione

Università di Palermo ha una nuova sede per il suo Archivio Storico

Paolo Fruncillo

Cepell-Aie, aumentano i lettori nell’anno del Covid-19

Rosaria Vincelli