domenica, 16 Gennaio, 2022
Economia

Giansanti (Confagricoltura): agroalimentare, “Il nostro compito è sfamare i cittadini del mondo, senza di noi non c’è vita”

“Il settore dell’agroalimentare è il primo comparto dell’economia nazionale importanti, 540 miliardi è il contributo al Pil da parte del nostro settore. È il primo settore dell’economia nazionale, siamo trattati da primi? Certamente no.

Il nostro compito è sfamare i cittadini del mondo, senza di noi non c’è vita, dobbiamo cercare di cogliere tutto quello che di buone c’è nelle imprese agricole cercando di aumentare la capacità produttiva e lo dobbiamo fare in maniera competitiva.

In questa sfida di raggiungimento degli obiettivi che dobbiamo raggiungere e che sono molto ambiziose andando incontro a quelle che sono le linee guida del green deal sarà possibile solo se riusciremo ad avere di fianco a noi un personale altamente formato e qualificato”.

Lo ha detto il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, nel corso del il webinar “Le esternalizzazioni in agricoltura – Appalto di servizi labour intensive e somministrazione. Rischi e opportunita'” organizzato da Confagricoltura, con Umana e Agronetwork.

“Vedo nel mondo di Confagricoltura la voglia di avere un futuro chiaro, certo con norme che possono rispettare il lavoro degli imprenditori e dei nostri operai”, ha aggiunto.

Sponsor

Articoli correlati

Agroalimentare: Bellanova “A giovani e donne più accesso alla terra”

Redazione

Crescono prodotti di qualità riconosciuti da Ue

Giulia Catone

Insediato il nuovo Cda del Crea, Carlo Gaudio presidente

Redazione

Lascia un commento