venerdì, 25 Giugno, 2021
Economia

Giansanti (Confagricoltura): agroalimentare, “Il nostro compito è sfamare i cittadini del mondo, senza di noi non c’è vita”

“Il settore dell’agroalimentare è il primo comparto dell’economia nazionale importanti, 540 miliardi è il contributo al Pil da parte del nostro settore. È il primo settore dell’economia nazionale, siamo trattati da primi? Certamente no.

Il nostro compito è sfamare i cittadini del mondo, senza di noi non c’è vita, dobbiamo cercare di cogliere tutto quello che di buone c’è nelle imprese agricole cercando di aumentare la capacità produttiva e lo dobbiamo fare in maniera competitiva.

In questa sfida di raggiungimento degli obiettivi che dobbiamo raggiungere e che sono molto ambiziose andando incontro a quelle che sono le linee guida del green deal sarà possibile solo se riusciremo ad avere di fianco a noi un personale altamente formato e qualificato”.

Lo ha detto il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, nel corso del il webinar “Le esternalizzazioni in agricoltura – Appalto di servizi labour intensive e somministrazione. Rischi e opportunita’” organizzato da Confagricoltura, con Umana e Agronetwork.

“Vedo nel mondo di Confagricoltura la voglia di avere un futuro chiaro, certo con norme che possono rispettare il lavoro degli imprenditori e dei nostri operai”, ha aggiunto.

Sponsor

Articoli correlati

Prosciutto Toscano Dop, nel 2020 produzione in calo

Redazione

Parmigiano Reggiano, con JRE il progetto “40 chef per il 40 mesi”

Redazione

Agroalimentare: Coronavirus, Filiera Italia “garantita continuità”

Redazione

Lascia un commento