giovedì, 5 Agosto, 2021
Cultura

Scuola, Bianchi: “Chiusura dettata dalle varianti”

“La variante inglese ha modificato radicalmente il quadro precedente: colpisce anche i ragazzi e non solo quelli tra i 10 e i 19 anni, ma anche più piccoli”. Lo dice il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, in un’intervista a La Stampa, spiegando la decisione di chiudere le scuole nelle zone dove è più elevata l’incidenza dei contagi del Covid-19. “Abbiamo chiesto un parametro chiaro – prosegue – Il Cts ce lo ha dato: 250 casi ogni 100 mila abitanti. Abbiamo fatto...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Scuola dell’infanzia e servizi educativi: come riprendere a settembre?

Luigi Morgano

Padova: Scuola, simulatore di volo dell’ITT Marconi riconosciuto buona prassi nazionale

Barbara Braghin

Scuola: distribuite 135 milioni di mascherine

Redazione