giovedì, 5 Agosto, 2021
Politica

Tributaristi INT: il Presidente Alemanno scrive al Presidente del Consiglio Draghi, condividiamo il programma di riforme e siamo a disposizione per l’interesse generale del Paese

Il Presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi (INT), Riccardo Alemanno, ha scritto al Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Mario Draghi, ringraziandolo per avere assunto l’importante incarico ed augurando buon lavoro a lui e a tutta la squadra di Governo. Nella lettera inoltre Alemanno, nel condividere il programma di riforme annunciato, ha assicurato che l’INT è a disposizione per dare un contributo fattivo alle istituzioni nell’interesse generale del Paese. Si legge infatti nella missiva del n.1 dei tributaristi INT: “ …omissis…la piena disponibilità e l’impegno dell’Associazione di rappresentanza professionale, che mi onoro di presiedere, a collaborare con le Istituzioni governative al fine di contribuire al raggiungimento degli obiettivi da Lei indicati e da noi condivisi, in particolare per le non più rinviabili riforme del fisco e della Pubblica Amministrazione, con cui quotidianamente ci confrontiamo. L’impegno dell’Istituto Nazionale Tributaristi, in linea con gli scopi statutari, vuole evidenziare come ogni singola organizzazione professionale possa, nell’ambito del proprio settore, essere portatrice di conoscenze ed esperienze utili per il Paese, sempre nell’interesse generale tralasciando interessi di parte ed egoismi di categoria, che in questo particolare momento storico devono essere più che mai evitati…omissis…”

Sponsor

Articoli correlati

Draghi, Operazione Sorriso. Vaccinare Over75 per riaprire prima. Incoscienti furbetti e categorie non a rischio

Giuseppe Mazzei

Conte non scioglie la riserva, “Senza fatti irremovibile”

Redazione

Verso Ferragosto: gli interrogativi sul prossimo futuro

Giampiero Catone

Lascia un commento