martedì, 27 Febbraio, 2024
Esteri

Problemi di memoria per Biden, intervengono i neurologi: “Normale nelle persone anziane sotto stress”

Un rapporto pubblicato giovedì dal Procuratore speciale Robert Hur ha scatenato un dibattito sulla salute cognitiva del Presidente Joe Biden, descrivendolo come un individuo anziano con una memoria carente. Tuttavia, neurologi esperti sostengono che le percezioni su questi cambiamenti potrebbero essere state distorte, riflettendo malintesi comuni riguardo al normale processo di invecchiamento. Il rapporto sulla gestione dei documenti riservati da parte di Biden ha rivelato che il presidente ha avuto difficoltà a ricordare il periodo esatto in cui era stato vicepresidente e il momento della morte di suo figlio, Beau. Biden ha respinto queste affermazioni durante una conferenza stampa giovedì scorso, ribadendo con fermezza che la sua memoria è intatta. Tuttavia, altri eventi recenti in cui l’81enne presidente ha confuso i nomi dei leader stranieri hanno alimentato ulteriori speculazioni sulla sua salute cognitiva. I neurologi sottolineano che dimenticare i nomi delle persone o avere difficoltà a ricordare date del passato, soprattutto in situazioni stressanti, possono essere parte normale dell’invecchiamento.

Difficoltà

“Se mi chiedeste quando è morta mia madre”, ha affermato il dottor Paul Newhouse, leader clinico del Centro di ricerca sulla malattia di Alzheimer di Vanderbilt, “potrei non essere in grado di dirvi l’anno esatto perché è successo molti anni fa. Penso che sia la lamentela più comune di ogni persona che invecchia”. Newhouse ha chiarito che quasi tutti gli anziani possono sperimentare difficoltà a ricordare i nomi delle persone o dettagli specifici del passato. Questo tipo di dimenticanza, secondo la sua esperienza, non indica necessariamente la presenza di disturbi della memoria. Il dottor Dennis Selkoe, co-direttore dell’Ann Romney Center for Neurologic Diseases presso il Brigham and Women’s Hospital di Boston, concorda sul fatto che dimenticare i nomi non sia un indicatore affidabile di problemi di memoria

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Ucraina. L’Occidente non perda la concentrazione. I rischi del 2023

Tim Willasey-Wilsey*

Il Presidente Biden annuncia la cancellazione del debito studentesco federale per mutuatari selezionati

Valerio Servillo

Draghi: ottimismo sul futuro. Ok alla mininum tax. Cina e India ostacoli sul clima

Maurizio Piccinino

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.