martedì, 21 Settembre, 2021
Società

Coronavirus: Campagna “Distanti ma Uniti”, nasce Home Comunity

“Dobbiamo stare distanti, ma possiamo essere uniti. È una sfida inedita quella che abbiamo di fronte, ma possiamo superarla se ci manterremo attivi, informati, allegri.

Anche a casa, soprattutto a casa. Per questo dopo il successo della campagna social e spot #DistantiMaUniti abbiamo chiesto a tutti i nostri interlocutori uno sforzo in più. Riempiamo il web e i social di contenuti, di proposte, di suggerimenti utili per riempire il tempo che improvvisamente abbiamo a disposizione.

Stare a casa non significa non fare nulla. Possiamo davvero stringere nuovi legami, seguire le notizie, provare nuove attività, tenerci in forma, cantare e ridere. Essere una comunità. Distanti, ma Uniti”. Così il Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, presenta la nuova iniziativa – che nasce dalla collaborazione con Google, YouTube, Facebook, Instagram, TikTok, Skuola.net, ScuolaZoo, DireGiovani, l’Agenzia Nazionale per i Giovani e tutte le Federazioni sportive – e che vede coinvolti grandi campioni dello sport, influencer con milioni di follower, le radio del network dell’Agenzia nazionale giovani e le piattaforme dedicate al mondo giovani e scuola.

Video, telegiornali dedicati, dirette social, tutorial, allenamenti casalinghi, dialoghi e confronti in streaming – trasmessi ciascuno sui propri canali abituali ma in un unico grande contenitore – per rendere tutto a portata di click. Tutti coloro che vorranno aderire all’iniziativa e arricchire il palinsesto della “Distanti ma Uniti – Home Community” potranno mandare una mail all’indirizzo stampa.ministrospadafora@governo.it e saranno ricontattati. “Ringrazio tutti i partner per aver accettato di collaborare mettendo a disposizione di un unico palinsesto il meglio di quanto realizzano, ogni giorno, per le ragazze e i ragazzi che sono a casa. Con l’aiuto dei principali attori del mondo dello sport, della cultura, del web e dei social ci terremo compagnia, in modo intelligente e divertente”, conclude il ministro Spadafora. Tra i prossimi appuntamenti, il ministro Spadafora si collegherà in diretta con gli utenti dal suo profilo Instagram mercoledì e sabato alle ore 17 con ospiti del mondo dello sport e dell’informazione. Nei prossimi giorni dirette social con Leonardo Bonucci, Sara Gama, Ciro Immobile e Marco Belinelli e le campionesse dello sci Federica Brignone, Michela Moioli e Dorothea Wierer. (Italpress)

Sponsor

Articoli correlati

I costi della politica e della sanità tra emergenza economica e da coronavirus

Domenico Turano

Bce: “Rimbalza Pil nel 3° trimestre, ma ancora incertezze per pandemia”

Redazione

Processo civile: la riforma (im)possibile

Tommaso Marvasi

Lascia un commento