domenica, 25 Febbraio, 2024
Esteri

Joe Biden non parteciperà alla riunione sul clima COP28

Il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha deciso di non partecipare alla prossima Conferenza delle Parti sul Clima (COP28) in programma a Dubai. Secondo un funzionario statunitense, questa decisione è stata presa tenendo conto delle crescenti tensioni in Medio Oriente e dell’accelerazione della campagna presidenziale, che si preannuncia intensa nei mesi a venire. Il programma di Biden per la giornata di giovedì, come comunicato dalla Casa Bianca, prevede un incontro bilaterale con il Presidente della Repubblica dell’Angola, João Manuel Gonçalves Lourenço, e la partecipazione alla cerimonia nazionale dell’illuminazione dell’albero di Natale. La COP28 a Dubai si annuncia come un evento cruciale in cui decine di Paesi si propongono di spingere per il primo accordo globale mirato all’eliminazione graduale di carbone, petrolio e gas responsabili delle emissioni di CO2. Biden, fin dal suo insediamento nel 2021, ha partecipato attivamente a entrambe le conferenze annuali sull’ambiente. La COP28, che si svolgerà nei prossimi due settimane a Dubai, ospitata dagli Emirati Arabi Uniti, prevede la presenza di decine di leader mondiali, ministri e funzionari provenienti da 198 Paesi, oltre a circa 70.000 delegati, rendendola il più grande evento annuale della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sul Cambiamento Climatico del 1992. Mentre il Primo Ministro britannico, Rishi Sunak, il Segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, e altri importanti leader internazionali si preparano ad affrontare la sfida climatica, la mancata partecipazione di Biden è destinata a suscitare riflessioni e domande sulla posizione degli Stati Uniti in questo cruciale momento per l’azione climatica globale.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Cosa ci aspettiamo dall’America, dopo le elezioni

Giuseppe Mazzei

Donnarumma “Pronti ad accompagnare la crescita delle rinnovabili”

Redazione

Dal bipolarismo al multipolarismo: conflitti e crisi internazionali

Pietro Lauri

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.