martedì, 21 Maggio, 2024
Attualità

Onu: necessari sistemi sanitari integrati e resilienti

Rafforzare i sistemi sanitari per migliorare la capacità di raggiungere i soggetti vulnerabili e aumentare lo scambio delle informazioni sensibili per sviluppare un approccio multidisciplinare “One Health”, che integri attenzione per l’uomo con la salute degli animali e delle piante.

Sono le indicazioni proposte dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) in occasione della Giornata internazionale della preparazione alle pandemie che si celebra ogni 27 dicembre. Istituita attraverso una risoluzione presa nel dicembre del 2020 la Giornata internazionale della preparazione alle pandemie si celebra in tutto il mondo per contrastare future possibili nuove pandemie.

“C’è un urgente bisogno di avere sistemi sanitari resilienti e solidi, che raggiungano coloro che sono vulnerabili o in situazioni vulnerabili”, perché in caso di nuove epidemie potrebbero verificarsi situazioni ancor più gravi di quanto sperimentato con Covid-19. È importante rafforzare la prevenzione delle epidemie applicando le lezioni apprese sulla gestione delle epidemie e su come prevenire l’interruzione dei servizi di base, e aumentare il livello di preparazione al fine di avere la risposta più tempestiva e adeguata a qualsiasi epidemia che possa insorgere”, scrive l’Onu sulla pagina dedicata a questa giornata.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

L’intelligenza artificiale migliora la salute, da Roche un ciclo di talk

Redazione

Sanità, Lavoro&Welfare “Sviluppare alleanza fra pubblico e privato”

Redazione

Appello Onu contro armi nucleare

Gianmarco Catone

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.