giovedì, 4 Giugno, 2020
Economia

Agenzie viaggi, in Italia in 5 anni +7%

Sponsor

Sono oltre 2 mila le imprese attive nel settore in Lombardia su 16 mila in Italia, secondo i dati della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi al terzo trimestre 2019. La Lombardia pesa il 15% del totale nazionale e occupa 10 mila addetti su circa 48 mila in Italia (21% del totale). Milano è prima in regione e seconda, dopo Roma, a livello nazionale con 1.163 imprese ma prima in Italia per numero di addetti (6.825) seguita da Roma, Torino, Napoli e Venezia. Dopo Milano, in Lombardia, vengono Brescia (288 imprese), Bergamo (208), Monza Brianza (173) e Varese (163). Cresce il settore in Italia, + 2% in un anno e + 7% in cinque anni. Cresce a Milano del +1,7% in un anno e + 3,8% in cinque anni. Resta stabile in Lombardia.

Un viaggio per le feste? Ecco le scelte, secondo l’Indagine promossa dalla Camera commercio di Milano Monza Brianza Lodi in prevalenza su Milano e la Lombardia, in collaborazione con Confcommercio Milano, Bit, Homi e Tuttofood – e realizzata da Digicamere. In viaggio il 36% che sceglie l’Italia e le capitali europee, sognando le Maldive. Viaggio per le feste, il 36% spende un budget per viaggiare, intorno ai mille euro per circa uno su dieci con punte oltre i 2 mila euro per il 5%. Prime mete l’Italia e le capitali europee. Circa uno su dieci viaggia in Italia. Circa uno su dieci viaggia nelle capitali europee e sceglie Parigi, Londra, Copenaghen, Praga. In viaggio, se potesse esagerare il 38% andrebbe alle Maldive e il 35% in Lapponia lungo i sentieri di Babbo Natale.

Secondo le indicazioni delle agenzie di viaggio milanesi si parte in questi giorni dopo Natale e soprattutto per Capodanno. Il trend delle prenotazioni rispetto allo scorso anno è stabile. Mete principali in Italia sono Campania, Friuli, Lombardia, Sicilia, Trentino, Val d’Aosta, Veneto. Tra le vacanze scelte la settimana bianca in montagna. In Europa si scelgono Parigi, Londra, Vienna.
All’estero si sceglie la vacanza al mare, tra Caraibi, Maldive, Mar Rosso, Marocco. Bene anche il viaggio negli Stati Uniti. Il budget va dai mille euro per la settimana bianca o il tour nelle capitali europee, fino ai tremila euro per le mete più lontane.

Si viaggia in coppia o con amici.
“Nella logica della vacanza si sta puntando ad attrarre sempre più visitatori anche nei nostri territori, offrendo esperienze turistiche molteplici e personalizzate. Il ruolo delle guide turistiche è centrale per trasformare una vacanza in una esperienza più consapevole e da ricordare anche culturalmente.
L’impegno è rendere i nostri territori sempre più luogo di piacere e vacanza e non solo di lavoro e business” ha dichiarato Valeria Gerli, membro di giunta della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

“Per le vacanze delle feste le richieste sono di vario tipo: si va dal classico viaggio verso mete vicine in montagna o nelle città d’arte in Italia e in Europa fino ai pacchetti con destinazioni tropicali e mari caraibici – ha dichiarato Luigi Maderna, presidente Fiavet Lombardia – Confcommercio Milano -. Le prenotazioni sono partite già nei mesi scorsi, sintomo che la clientela preferisce programmare in anticipo puntando su offerte sicure e di qualità. Si tratta infatti di una vacanza importante per inaugurare il nuovo anno in modo positivo con la famiglia e con gli amici”.

Vacanze è sinonimo di relax, ma se qualcosa va storto c’è modo di riparare al danno, in modo veloce e semplice con la mediazione, anche on line. In 9 anni sono state risolte con una conciliazione presso la Camera Arbitrale di Milano, la società della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, 390 liti in materia di turismo. L’accordo avviene nel 90% dei casi, in media in 45 giorni, dopo il primo incontro informativo. Si può risolvere la lite comodamente anche on line con RisolviOnline. Dal 2002 sono state gestite 973 domande, un terzo in materia turistica.
Risolvionline è utilizzabile in tutto il mondo. (Italpress).

Articoli correlati

Confcommercio, pronti alla ripartenza. L’associazione indica le linee guida. Bar, ristoranti, estetisti, parrucchieri e balneatori, tutti incrociano le dita

Maurizio Piccinino

Confcommercio: le imprese rischiano di sprofondare. Dobbiamo uscire dalla paralisi

Maurizio Piccinino

Coldiretti/Ixé, 85% italiani in vacanza nonostante il meteo

Redazione

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni