domenica, 26 Maggio, 2024
Europa

Prestiti da 18mld dalla Ue all’Ucraina

La Ue ha raggiunto l’accordo su un piano da 18 miliardi di euro di prestiti all’Ucraina. La proposta sarà presentata al Parlamento europeo per un’eventuale adozione la prossima settimana. “L’Ucraina può contare sulla Unione europea. Continueremo a sostenerla, anche finanziariamente, finché sarà necessario. La legislazione che abbiamo adottato oggi significa che Kiev può contare su un regolare aiuto finanziario dell’Unione per tutto il 2023”, afferma Zbynek Stanjura, ministro delle finanze della Repubblica ceca, Paese presidente di turno del Consiglio Ue.

Il pacchetto prevede una soluzione strutturale per sostenere finanziariamente l’Ucraina nel 2023. L’importo destinato al Paese invaso dalla Russia sarà di 18 miliardi di euro. Le garanzie per i prestiti saranno fornite dal bilancio dell’Ue o dagli Stati membri. L’obiettivo è fornire aiuti finanziari a breve termine, finanziando i bisogni immediati dell’Ucraina, la riattivazione delle infrastrutture e il sostegno iniziale alla ricostruzione postbellica sostenibile.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Il mondo ci guarda

Giuseppe Mazzei

Meloni resista a chi vuole farla litigare con l’Europa

Giuseppe Mazzei

Nel 2022 +68% ingressi irregolari in Ue

Marco Santarelli

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.