giovedì, 8 Dicembre, 2022
Economia

ABI chiede a Governo connessione più forte con Ue

Il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli ha chiesto al nuovo Governo un metodo concreto per affrontare e comprendere i problemi economici e sociali che il Paese ha di fronte attraverso una connessione più forte con la Unione europea. “Noi siamo uno dei principali Paesi dell’Ue e dopo la Brexit il ruolo dell’Italia è cresciuto essendo uno dei tre Paesi fondatori. Serve una interlocuzione continua e costruttiva da parte delle istituzioni nazionali con l’Unione europea. Questo è il metodo per affrontare le...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Ombre sul futuro del governo

Giampiero Catone

Draghi: Europa unita su clima e sicurezza. Stabilità nel Mediterraneo, forza comune

Maurizio Piccinino

Dop-Igp, Confagricoltura “La proposta Ue da rivedere nelle procedure”

Redazione