mercoledì, 29 Maggio, 2024
Cultura

A Firenze Master in Comunicazione medico-scientifica

All’Università di Firenze prenderà il via un master in Comunicazione medico-scientifica e dei servizi sanitari. L’obiettivo è quello di comunicare il mondo della salute, della medicina, della ricerca scientifica e dei servizi sanitari attraverso contenuti autorevoli e strategie innovative.

La prima edizione del master di primo livello in “Comunicazione Medico-Scientifica e dei Servizi Sanitari” si propone di formare professionisti del settore e rispondere alle sfide imposte dalla diffusione di fake news, falsi miti e cattiva comunicazione.

Il percorso si rivolge sia ai laureati che intendono specializzarsi in questo ambito, sia a quanti già lavorano nei settori della salute, della ricerca biomedica e dei servizi sanitari e hanno bisogno di rafforzare la comunicazione dei prodotti o servizi offerti dalla propria organizzazione. Le lezioni permetteranno di approfondire specifiche conoscenze medico-scientifiche e competenze comunicative, con il supporto di professori, medici, professionisti ed esperti nel campo della comunicazione. Il percorso formativo, basato su una logica progettuale, intreccerà la didattica (in presenza e online) con la realizzazione di progetti concreti per aziende partner.

Il master – organizzato dal Center for Generative Communication del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali in collaborazione con la Rai e l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi e coordinato da Luca Toschi – si svolgerà da gennaio a dicembre 2020 presso la sede Rai di Firenze. La partecipazione consente l’acquisizione di 60 Cfu. Sono disponibili 30 posti ed è prevista anche l’iscrizione a singoli moduli. Le domande di ammissione devono essere presentate entro il 15 novembre (ore 13).

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Mostra fotografica sulla Toscana di Dante, Giani: “Viaggio straordinario”

Lucrezia Cutrufo

Il deepfake arriva a Londra e trasforma la Regina in una rapper

Alessandro Alongi

Mineracqua, al via la nuova campagna di comunicazione

Anna Garofalo

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.