sabato, 25 Giugno, 2022
Cultura

A Firenze Master in Comunicazione medico-scientifica

All’Università di Firenze prenderà il via un master in Comunicazione medico-scientifica e dei servizi sanitari. L’obiettivo è quello di comunicare il mondo della salute, della medicina, della ricerca scientifica e dei servizi sanitari attraverso contenuti autorevoli e strategie innovative.

La prima edizione del master di primo livello in “Comunicazione Medico-Scientifica e dei Servizi Sanitari” si propone di formare professionisti del settore e rispondere alle sfide imposte dalla diffusione di fake news, falsi miti e cattiva comunicazione.

Il percorso si rivolge sia ai laureati che intendono specializzarsi in questo ambito, sia a quanti già lavorano nei settori della salute, della ricerca biomedica e dei servizi sanitari e hanno bisogno di rafforzare la comunicazione dei prodotti o servizi offerti dalla propria organizzazione. Le lezioni permetteranno di approfondire specifiche conoscenze medico-scientifiche e competenze comunicative, con il supporto di professori, medici, professionisti ed esperti nel campo della comunicazione. Il percorso formativo, basato su una logica progettuale, intreccerà la didattica (in presenza e online) con la realizzazione di progetti concreti per aziende partner.

Il master – organizzato dal Center for Generative Communication del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali in collaborazione con la Rai e l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi e coordinato da Luca Toschi – si svolgerà da gennaio a dicembre 2020 presso la sede Rai di Firenze. La partecipazione consente l’acquisizione di 60 Cfu. Sono disponibili 30 posti ed è prevista anche l’iscrizione a singoli moduli. Le domande di ammissione devono essere presentate entro il 15 novembre (ore 13).

Sponsor

Articoli correlati

Il disagio dei giovani. Troppa realtà virtuale e fragilità, poca lettura e sport. Pandemia e scuola consolidano il senso di ansia e distacco

Giampiero Catone

Esami maturità: fake news, al via campagna Polizia e skuola.net

Redazione

Firenze, donati sei defibrillatori alla Prefettura

Ettore Di Bartolomeo

Lascia un commento