domenica, 7 Agosto, 2022
Regioni

Covid, Zaia “In Veneto al momento la situazione è sotto controllo”

VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 712 i positivi registrati in Veneto nelle ultime 24 ore in Veneto, una persona deceduta, con un'incidenza del 2,24%. Sono 7.303.199 i tamponi molecolari eseguiti, 9.961.115 quelli rapidi. Dall'inizio della pandemia in Veneti si sono superati i 17 milioni di tamponi. . Il consueto bollettino è stato reso noto dal presidente della Regione Luca Zaia, nell'appuntamento con la stampa a cui ha preso parte anche il virologo, professor Palù. Il numero dei positivi è di 492013 dall'inizio della pandemia, i positivi ad oggi sono16381, raddoppiati rispetto alla punta più bassa registrata a settembre, con circa 8000 positivi. 381 le persone ricoverate in ospedale, in aerea non critica 317 (+18), 64 in area intensiva 64.350 i posti occupati in terapia intensiva non covid. 11876 decessi registrati dall'inizio della crisi. "Dalle proiezioni che abbiamo – ha anticipato Zaia, incalzato dalla stampa – potremmo arrivare ad un centinaio di persone in terapia intensiva. E' lì che si gioca il ragionamento. Ma al momento la situazione è sotto controllo". Un dato importante riguarda i numeri dei dimessi: 23887, elemento che, messo a confronto con il totale dei positivi, ci dice quante persone siano state curate a domicilio. Sul fronte vaccinazioni sono state inculate 6529 doci nelle ultime 24 ore: 4005 sono le terze dosi. 631 le prime dosi. "Un calo importante – ha dichiarato Zaia – stiamo raschiando il fondo del barile sulle prime dosi. Sono decisamente poche. Ricordiamo però che l'85% dei vaccinati ci permette permette di non avere gli ospedali pieni. Se non avessimo avuto questa percentuale una proiezione ci dice che avremmo avuto 1600 persone in ospedale". (ITALPRESS). dac/tvi/red 15-Nov-21 14:53

Sponsor

Articoli correlati

Turismo Campania, De Luca “Evitiamo atteggiamenti speculativi”

Redazione

Successo per il villaggio a Brescia di Sport e Salute

Redazione

In Calabria la prima giornata “Le donne dell’acqua”

Francesco Gentile

Lascia un commento