martedì, 18 Gennaio, 2022
Attualità

Napoli, vandalizzata la lapide dedicata a Falcone e Borsellino

Vandali in azione nella notte a Napoli: sradicata dal basamento e capovolta la lapide dedicata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, omaggio che il Comune inaugurò nel 2015 a Piazza Municipio, davanti Palazzo San Giacomo, per ricordare gli attentati in cui persero la vita i due magistrati e gli agenti delle loro scorte.

Immediata la risposta della Giunta di Gaetano Manfredi con il vicesindaco Mia Filippone che si è subito interessata dell’incidente recandosi davanti alla lapide. L’area è stata transennata, gli uffici tecnici sono già a lavoro per riposizionare la targa. Imminente il ripristino dei luoghi.

Anche il sindaco Gaetano Manfredi ha fatto tappa a Piazza Municipio per verificare il riposizionamento, ora concluso, della lapide dedicata ai Magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Secondo quanto si apprende i vandali sarebbero entrati in azione non nella scorsa notte ma in quella tra domenica e lunedì. “La memoria è un valore da difendere e Napoli non si piegherà di fronte a chi la calpesta” scrive su Twitter Manfredi al termine dell’intervento realizzato dagli uffici tecnici del Comune.

Sponsor

Articoli correlati

Turismo, Bini: “Pdl 132 testo partecipato che potenzia offerta fvg”

Redazione

Atlantia, AdR e Volocopter portano in Italia i taxi aerei elettrici

Ettore Di Bartolomeo

Al Policlinico di Bari la riabilitazione post Covid è a distanza

Redazione

Lascia un commento