lunedì, 20 Maggio, 2024
Società

Covid, tamponi di controllo per 40 afgani accolti in Puglia

Gli operatori del Dipartimento di prevenzione della ASL di Bari hanno effettuato i tamponi molecolari di controllo anti Covid ai 40 profughi arrivati in Puglia da Fiumicino con il ponte aereo dall’Afghanistan lo scorso 24 agosto. Medici e infermieri della ASL hanno predisposto questa mattina un’area tamponi opportunamente sanificata all’interno dell’Euro Mothel, l’hotel covid nella zona di Modugno dove i profughi sono attualmente ospitati. Le procedure di sorveglianza sanitaria saranno seguite nei prossimi giorni dalla vaccinazione anti Sars-Cov- 2, come...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale Sostenitore o Abbonamento Semestrale Ordinario. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Strage Capaci: Università Palermo organizza opera teatrale in streaming

Redazione

Pfizer riduce la fornitura di fiale destinate all’Italia: ecco la nuova ripartizione per Regioni

Redazione

Report Banca del Fucino, economia di Roma crescerà nei prossimi 4 anni

Francesco Gentile