venerdì, 23 Luglio, 2021
Economia

Draghi “Possibile rialzo Pil, obiettivo superare crescita pre-pandemia”

Fiducia nella ripresa post Covid con le stime del Pil che potrebbero essere riviste al rialzo, ma è essenziale puntare sul lavoro, anche mantenendo politiche esansive in materia monetaria e fiscale. Sono alcuni dei punti toccati dal presidente del Consiglio Mario Draghi, a Barcellona al Cercle d’Economia nell’ambito del forum bilaterale Italo-Spagnolo. “Gli sforzi vaccinali ci hanno inoltre permesso di riaprire le nostre economie – ha detto Draghi – C’e’ un ritorno alla crescita. Secondo le previsioni della Commissione europea, quest’anno il prodotto interno lordo dell’Ue crescera’ del 4,2%.

In Italia e in Spagna, si prevede un aumento rispettivamente del 4,2% e del 5,9%. Queste previsioni potrebbero essere riviste al rialzo, con il ritorno della fiducia fra le imprese e le famiglie”. “Il nostro obiettivo minimo deve essere quello di riportare l’attivita’ economica almeno in linea con la traiettoria precedente alla pandemia – ha spiegato il presidente del Consiglio – Tuttavia, secondo le previsioni attuali, non sara’ possibile raggiungere tale obiettivo senza ulteriori sforzi. Dobbiamo quindi agire rapidamente ed efficacemente. L’obiettivo ideale sarebbe quello di superare la crescita pre-pandemia”.

Sponsor

Articoli correlati

Coronavirus, Bonaccini: “Rischio calcolato va corso per superare la situazione”

Angelica Bianco

Povertà, 3,7 milioni di italiani a rischio pasti

Maurizio Piccinino

Coronavirus: Iss, acque di scarico possono essere indicatore focolai

Redazione

Lascia un commento