mercoledì, 20 Ottobre, 2021
Ambiente

LeasysGo, nuovo servizio di car sharing nella Capitale con auto ad emissioni zero

Dopo Torino e Milano sbarcano anche a Roma le auto elettriche della flotta LeasysGo, il brand di noleggio auto di Stellantis controllata di FCA Bank. Sono state presentate questa mattina a Ponte Milvio dal sindaco di Roma, Virginia Raggi, da Giacomo Carelli, CEO di FCA Bank e Chairman di Leasys, e da Paolo Manfredi, amministratore delegato LeasysRent.

A disposizione dei romani e dei turisti ci saranno 500 modelli della nuova 500 elettrica in free floating, sarà quindi possibile guidare la Nuova 500 senza vincoli legati al parcheggio che sarà gratuito e non legato alla presenza di colonnine.

La ricarica delle auto sarà, infatti, gestita dal team di Leasys, avvalendosi delle stazioni di ricarica di proprietà presenti in città, un centinaio, e della rete di colonnine elettriche pubbliche. “Abbiamo alcuni dati che dimostrano come durante il lockdown i romani hanno apprezzato di più i servizi sharing – ha detto la Raggi – e durante questo ultimo anno abbiamo avuto 2,8 milioni di corse, tra bici, monopattini e auto. Oltre ai monopattini e alle biciclette elettriche portiamo a Roma un mezzo che serve per spostarsi in modo consistente completamente elettico. Gli utenti non dovranno preoccuparsi della ricarica e lo farà la compagnia con le colonnine di ricarica posizionate, comprese quelle di Enel. Piano piano Roma sta cambiando pelle”. Il car sharing di Leasys ha già esordito a Torino e Milano, facendo registrare più di 45.000 noleggi e consentendo un risparmio di oltre 12 tonnellate di CO2 al mese. Sarà disponibile anche il servizio di sharing da e per l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino.

I clienti potranno prendere o lasciare l’auto presso i parcheggi del Leasys Mobility Store dell’aeroporto o quelli dedicati al car sharing senza alcun sovrapprezzo per il servizio. “Siamo fieri dell’arrivo di LeasysGO! – ha dichiarato Giacomo Carelli – a Roma, momento culminante della fase di espansione in Italia del nostro progetto di rivoluzione della mobilità sostenibile, in attesa che possa allargarsi anche ad altri Paesi europei. Ringraziamo il Comune di Roma della collaborazione, certi che la sharing mobility targata Leasys contribuirà in maniera determinante alla diffusione di una cultura della mobilità a emissioni zero e rispettosa dell’ambiente”. Per noleggiare le 500 sarà a disposizione una app dedicata, basterà acquistare il voucher d’iscrizione annuale su Amazon, al costo di 9,99€, prezzo in promozione in occasione del lancio di giugno su Roma e scontato rispetto agli attuali 19,99 euro, scegliendo tra l’abbonamento Prepagato e Pay-per-use. L’abbonamento Prepagato, al costo mensile di 19,99 euro e inclusivo di 2 ore di mobilità al mese, è pensato per chi fa un uso più continuativo del servizio. In alternativa vi è l’abbonamento Pay-per-use, senza alcun costo fisso mensile e una tariffa di 0,29 euro al minuto. Per entrambe le soluzioni il costo massimo giornaliero è fissato a 43,50 euro, con la possibilità di tenere l’auto per un totale di 24h dall’inizio del noleggio. Una volta acquistato il voucher, lo si potrà poi convertire sul sito di LeasysGO! e iniziare a prenotare le vetture. Le Nuove 500 a disposizione dei clienti, così come a Torino e Milano, saranno disponibili anche a Roma in 3 colori diversi: Celestial Blue, Ocean Green e Mineral Grey.

Sponsor

Articoli correlati

Roma, Acea illumina Piramide Cestia con i colori della sostenibilità

Paolo Fruncillo

Radioterapia interventistica, Gemelli di Roma insignito di un premio unico in Italia

Redazione

Vaccino, l’hub più grande d’Italia aperto a Roma nella Nuvola di Fuksas

Redazione

Lascia un commento