martedì, 4 Ottobre, 2022
Salute

Policlinico Gemelli al fianco degli Internazionali BNL d’Italia

Livello altissimo e grandi aspettative di gioco al top, per questa edizione degli Internazionali BNL d’Italia, alla quale prenderanno parte tutti i big, con l’unica eccezione di Federer. Ma perche’ l’iconico campo in terra rossa dello Stadio del tennis del Foro Italico rimanga al riparo dal SARS Cov-2 e’ necessario giocare d’anticipo e con professionalita’. Compito delicatissimo questo, affidato ai due Tournament Infection Control Officers degli Internazionali d’Italia, il professor Francesco Landi e il professor Maurizio Sanguinetti, insieme ad uno...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Covid: contagi tornano a salire, possibili effetti negativi su decessi

Gianmarco Catone

Il Covid presenta il conto allo sport, persi 1,7 mln di praticanti

Romeo De Angelis

Emergenza covid: dalla paura la speranza 

Antonio Cisternino