domenica, 16 Maggio, 2021
Salute

Forum sociosanitario, ridurre diseguaglianze accesso

“In questa fase delicata della vita del nostro Paese, occorre agire con grande onestà intellettuale avendo come unico obiettivo il bene comune attraverso la realizzazione di misure che riducano, tra le altre cose, il gap socio-economico di alcune fasce della popolazione e il fenomeno crescente della salute diseguale, che penalizza in modo ben documentato i più poveri, i più fragili e i più incolti.

E’ necessario, inoltre, sostenere azioni per il lavoro, la famiglia, la formazione culturale, la giustizia sociale, la solidarietà, la sussidiarietà, la cultura dell’accoglienza”.

Aldo Bova

Ad affermarlo è Aldo Bova, presidente nazionale del Forum delle Associazioni sociosanitarie, commentando la crisi di governo italiana e condividendo le parole espresse nei giorni scorsi dal cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei.

Dal punto di vista della famiglia e dei temi etici, rilancia Bova, “occorrono politiche per fronteggiare il crollo delle nascite e promuovere la vita e l’amore per la vita, dal concepimento al suo termine naturale, e che contrastino con forza l’idea dell’IVG e la cultura dello scarto, in linea con il Vangelo e con le parole di Papa Francesco”. (Italpress)

Sponsor

Articoli correlati

Da Terra Viva appello alla solidarietà

Angelica Bianco

Papa Francesco, il 7 marzo in Iraq. A Qaraqosh, benedirà la restaurata Chiesa dell’Immacolata distrutta dall’Isis

Giovanna M. Piccinino

Un augurio speciale ai parlamentari

Angelica Bianco

Lascia un commento