martedì, 4 Ottobre, 2022
Attualità

Covid, Salvini: “Lavoriamo con Draghi per riaprire dopo Pasqua”

Riaprire l’Italia prima della fine di aprile è ancora possibile.

Questo, si apprende da fonti del Carroccio, il pensiero della Lega secondo cui le notizie delle ultime ore sono positive: non si dà per scontata l’inesorabile chiusura dell’Italia per tutto aprile, ma si valuteranno i dati.

Intanto Matteo Salvini, in un videomessaggio sottolinea che “la Lega lavora con e per Draghi, l’obiettivo è riaprire dopo Pasqua le attività nelle città italiane fuori dall’emergenza”.

Tre i risultati, secondo Salvini, da dare ai cittadini: “Cure, vaccini, terapie domiciliari, se serve producendo anche vaccini in Italia”. Poi “i rimborsi economici alle famiglie e imprese rapidi ed efficaci”. L’obiettivo è arrivare “dopo Pasqua, nelle città con la situazione sanitaria sotto controllo”, a “un piano di riaperture e di ritorno alla vita. Salute e lavoro possono, anzi devono camminare insieme”.

Sponsor

Articoli correlati

Gasparri: “M5s stanno annegando nelle loro bugie”

Redazione

Brunetta: “Lega faccia cadere governo”

Redazione

L’impatto negativo della guerra su i problemi della nostra economia

Giampiero Catone

Lascia un commento