sabato, 15 Maggio, 2021
Economia

Poste Italiane e Guardia di Finanza rinnovano la collaborazione contro illeciti finanziari

Poste Italiane e Guardia di Finanza rinnovano la collaborazione per la diffusione sempre piu’ capillare dei principi di legalita’ e trasparenza nel mercato e per la prevenzione degli illeciti finanziari. Il protocollo, che rafforza ulteriormente l’intesa gia’ siglata nel 2017, e’ stato firmato dall’Ad di Poste Italiane, Matteo Del Fante, e dal comandante generale della Guardia di Finanza, Giuseppe Zafarana. Obiettivi condivisi sono la lotta all’evasione, all’elusione e alle frodi fiscali, agli illeciti in materia di spesa pubblica, alla criminalita’...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Poste Italiane supporta i cittadini e le imprese ad avvalersi delle opportunità del Superbonus 110% previsto dal Decreto Rilancio

Vittorio Zenardi

La classifica mondiale per rispetto della parità di genere premia Poste Italiane

Redazione

La targa dell’onestà al generale Carmine Lopez

Giampiero Catone