martedì, 7 Dicembre, 2021
Lavoro

Sbarra (Cisl): “Bisogna ridurre il gap di genere ancora presente”

“Cura, lavoro, violenza sono facce della stessa medaglia che ci impegnano a rilanciare su questi temi la nostra rappresentanza, per costruire e portare a casa risultatati importanti. C’è da sempre uno straordinario impegno delle donne in attività collegate ai servizi di cura. Le donne, in questo anno, hanno subito un pesante contraccolpo, c’è stata una perdita di migliaia di posti di lavoro nel 2020″. Lo ha detto Luigi Sbarra, segretario generale della Cisl, intervenendo all’iniziativa web organizzata dai sindacati confederali...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Agricoltura, focus targato “Terra Viva”

Maurizio Piccinino

Lavoro e merito: est modus in rebus

Tommaso Marvasi

Lavoro, Prudenzano (Confintesa): “Equiparare quarantena Covid a malattia”

Giulia Catone