sabato, 16 Ottobre, 2021
Attualità

Ancora allarme assembramenti a Roma, più di 100 segnalazioni questo weekend

“Vanno avanti senza sosta i controlli della Polizia Locale per la sicurezza in citta’, con particolare attenzione al rispetto delle misure sanitarie anti contagio. Dal Centro Storico al litorale, sono state oltre un centinaio le segnalazioni di assembramenti in questo fine settimana.
Per contrastare questo genere di fenomeni e’ stato necessario chiudere temporaneamente aree particolarmente frequentate come San Lorenzo, piazza Bologna, Monti e Trastevere. Le verifiche hanno riguardato anche Ostia, con gli agenti impegnati in varie localita’ del lungomare romano”.

Lo scrive su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi.

“Sono state oltre 40 le sanzioni effettuate per assembramenti, consumo di alcolici oltre l’orario consentito e per il mancato uso dei dispositivi di sicurezza individuale. In zona San Giovanni, gli agenti sono dovuti intervenire per porre fine ad una festa che si stava svolgendo con musica ad alto volume in un appartamento: una decina i ragazzi identificati, tutti di eta’ compresa tra i 20 ed i 30 anni – aggiunge -.

In zona Trastevere 15 persone sono state sanzionate dopo essere state sorprese a consumare cibi e bevande ai tavoli di un locale oltre l’orario consentito ed e’ stato chiaramente multato anche il titolare. I controlli sono tuttora in corso, con particolare attenzione al litorale. Chiedo a tutti di continuare a rispettare le norme anti-contagio e le regole della pubblica sicurezza per il bene di tutti.
#NonAbbassiamoLaGuardia”.

Sponsor

Articoli correlati

Cohousing, a Roma apre “Casa Giada” un aiuto per anziani in difficoltà

Redazione

Berlusconi: “È il momento giusto per tornare a Roma”

Ettore Di Bartolomeo

Draghi: Expo 2030 a Roma. L’Italia che non ha paura di essere l’Italia 

Giuseppe Mazzei

Lascia un commento