domenica, 26 Settembre, 2021
Società

Covid: Controlli nel weekend a Roma

Carmine Esposito, questore di Roma,  per il prossimo week end ha previsto e pianificato le misure di sicurezza, già positivamente collaudate nello scorso fine settimana e tenendo conto della festa di San Valentino.
I controlli e le misure saranno finalizzate alla verifica del corretto utilizzo delle protezioni delle vie respiratorie nonché del distanziamento interpersonale per prevenire il rischio di assembramenti e affollamenti che potrebbero verificarsi nelle località di interesse commerciale e storico artistico. Analoghi controlli saranno effettuati nelle zone del litorale romano, aree verdi e laghi dei Castelli Romani.

Previsti pattugliamenti speciali realizzati con unità a cavallo o munite di moto-bicicletta soprattutto nelle aree verdi o sulle piste ciclabili e pedonali in cui si potrebbero registrare elevate presenze di persone dedite ad attività ricreative.
Le aree maggiormente interessate saranno come di consueto quella del Tridente, Piazza del Popolo e Area Pincio, ma anche via Cola di Rienzo, Via Ottaviano piazza Trilussa e piazza San Callisto.
“Nelle vie e nelle piazze con maggior afflusso di pedoni – fa sapere la questura – verranno predisposti idonei transennamenti al fine di garantire un ordinato passaggio degli stessi evitando così pericolosi assembramenti, così come nei punti strategici delle vie con maggiore vocazione commerciale che, a seconda delle circostanze permetteranno un contingentamento finalizzato ad instradare le persone verso le aree meno affollate”.

In particolare, nell’area di piazza del Popolo e nell’area del Pincio e per un eventuale contingentamento dell’afflusso pedonale nell’area del Tridente.
Qualora necessario si procederà alla chiusura delle stazioni “Spagna” e “Flaminio” della metropolitana.
Oltre alla polizia, concorrerà nei servizi anche l’Arma dei carabinieri, la guardia di finanza, la polizia locale Roma Capitale e la Protezione civile.

Sponsor

Articoli correlati

Istat: “Nel 2020 numero decessi più altro da secondo dopoguerra”

Angelica Bianco

Mattarella “Il Covid ha prodotto nuove lacerazioni, serve ricucire”

Redazione

Covid, nelle Rsa primi effetti del vaccino, giù incidenza e decessi

Redazione

Lascia un commento