lunedì, 1 Marzo, 2021
Ambiente

Ambiente, Sky e Ministero insieme per sensibilizzare il pubblico

Sponsor

Sensibilizzare cittadine e cittadini sui temi centrali della tutela dell’ambiente, come i cambiamenti climatici, lo sviluppo sostenibile, la biodiversità, la desertificazione e il consumo di suolo, gli obiettivi dell’Agenda 2030, l’economia circolare. Renderli, su questi temi, ancora più informati e ancora più partecipi. Sono gli obiettivi del protocollo di intesa firmato tra il ministero dell’Ambiente e Sky Italia. Il ministero e la media company lavoreranno per promuovere un programma di iniziative di comunicazione e attività in vista dei grandi appuntamenti internazionali di cui l’Italia sarà protagonista in questo anno, in particolar modo la Cop 26 sul clima, di cui l’Italia à organizzatrice in partnership con il Regno Unito.

“Sarà un anno impegnativo – commenta il ministro Costa – in cui tutti gli attori internazionali, Italia in testa, saranno chiamati a prendere decisioni importanti per la lotta ai cambiamenti climatici e a coinvolgere i cittadini sulle tematiche chiave per la tutela dell’ambiente”.

“Si tratta di una sfida importante per tutti noi. Siamo felici di poterla affrontarle avendo a fianco un partner prestigioso, che, sono sicuro, ci darà un contributo fondamentale, condividendo con noi il proprio bagaglio di competenza, talento, professionalità.

Sensibilizzare l’opinione pubblica alle esigenze e ai problemi dell’ambiente, promuovere l’educazione ambientale e coinvolgere il più possibile i cittadini, rappresentano per noi un imperativo morale che ci deriva dal senso di responsabilità. Siamo, insomma, pienamente consapevoli del nostro ruolo e della difficoltà del compito a cui siamo chiamati, cercheremo di portarlo a termine nel modo migliore possibile, anche grazie al contributo di Sky Italia”, conclude. “Siamo orgogliosi di poter collaborare con il ministero dell’Ambiente in questo percorso di sensibilizzazione dell’opinione pubblica su un tema così cruciale per tutti noi.
Sarà un anno decisivo per la lotta ai cambiamenti climatici. Sky è da sempre molto attenta ai temi ambientali e con la sua campagna ‘Sky0’ mira a diventare net zero carbon entro il 2030”, commenta l’Ad di Sky Italia Maximo Ibarra.

Sponsor

Articoli correlati

Salvaguardare l’ambiente, rispettando il progresso

Giampiero Catone

Prepotentemente ambiente

Tommaso Marvasi

Transizione energetica, il 19 febbraio web conference “#Smartitaly2030”

Redazione

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni