mercoledì, 28 Ottobre, 2020
Economia

Fisco: Mef, nei primi 7 mesi 2020 entrate -8,3%

Sponsor

Le entrate tributarie e contributive nei primi sette mesi del 2020 evidenziano nel complesso una diminuzione dell’8,3% (-33.425 milioni di euro) rispetto all’analogo periodo dell’anno 2019. Il dato tiene conto della variazione negativa del 7,8% (-20.605 milioni di euro) delle entrate tributarie e della diminuzione delle entrate contributive del 9,3% (-12.820 milioni di euro).

È importante ribadire che il risultato dei primi sette mesi rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente, presenta elementi di disomogeneità dovuti all’inclusione nei versamenti di quest’anno di quelli dei contribuenti Isa e “minimi o forfettari” che, nell’anno 2019, avevano versato a scadenze differite per effetto della proroga dei versamenti. Inoltre, la diminuzione del gettito delle entrate tributarie è stato influenzato dagli effetti dei vari interventi normativi che hanno disposto la sospensione di versamenti tributari e contributivi che saranno recuperate, in parte, entro la fine dell’anno. (Italpress)

Articoli correlati

Carte e bancomat alleate del fisco

Maurizio Piccinino

Rilancio dell’economia. Bonus, Superbonus 110%, tagli fiscali, fondi per famiglie e turismo. Dal primo luglio scattano gli incentivi. Confesercenti: il successo dipenderà dalla semplicità di applicazione

Maurizio Piccinino

Fisco: CGIA, lavoratori autonomi e piccole imprese pagano di più

Redazione

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni