lunedì, 30 Novembre, 2020
Società

Nuova scuola ad Amatrice a firma “Tor Vergata”

Sponsor

Awelco

È stato inaugurato, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il nuovo polo scolastico di Amatrice, interamente progettato dal Laboratorio di Progettazione architettonica e urbana dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, guidato dalla professoressa Antonella Falzetti.

L’istituto comprensivo Romolo Capranica, che si estende su un’area di 12mila metri quadrati, accoglie, in un vero e proprio campus antisismico, la scuola per l’infanzia con annessa una piccola ludoteca, la scuola primaria, la scuola secondaria di primo grado, il liceo scientifico sportivo internazionale con convitto e palestra. L’Università di Tor Vergata ha aderito al programma di ricostruzione delle zone colpite dal sisma, collaborando con Invitalia alla progettazione delle scuole. In particolare, il nostro Ateneo è stato incaricato della progettazione del polo scolastico di Amatrice. Accanto al progetto strutturale curato dal Professore Ugo Ianniruberto, a coordinare il progetto architettonico è stata la professoressa Antonella Falzetti, docente di Composizione Architettonica e Urbana, autrice anche del progetto insieme al professore Luigi Ramazzotti.

“Abbiamo costituito un team di progettazione, composto da tre dottorandi del Laboratorio di Progettazione architettonica e urbana e da due dipendenti Invitalia, che da febbraio ad aprile ha lavorato alla ideazione del nuovo istituto comprensivo di Amatrice.

Sono orgogliosa del lavoro svolto e che un’importante realtà educativa e sociale come la scuola Romolo Capranica porti la firma di Tor Vergata”. “L’inaugurazione del Nuovo Polo scolastico – commenta il Rettore Giuseppe Novelli – è un grande risultato, frutto della lungimirante idea lanciata dal Presidente Zingaretti per coinvolgere, all’indomani del sisma, gli Atenei pubblici romani nella ricostruzione della scuola e dell’ospedale di Amatrice, a supporto dell’impegno del Commissario straordinario del Governo.

L’Università di ‘Tor Vergata’ ha da subito accettato una sfida cosi’ impegnativa, schierandosi in prima linea e dimostrando di essere un Ateneo capace di rispondere con azioni concrete, mettendo in campo professionalità e competenze, come quelle del team per la realizzazione del progetto architettonico, guidato dalla Prof.ssa Antonella Falzetti e dal Professore Luigi Ramazzotti. Quel progetto è oggi realtà. Quel progetto è oggi un nuovo fatto che racconta una Università positiva, laboriosa, impegnata al servizio della collettività, per fare innovazione sociale”. (Italpress)

Articoli correlati

Amatrice, parla Meluzzi: “Lo spopolamento è voluto. Appello ai giovani: resistete”

Redazione

Scuola: Miur, al via le iscrizioni per il nuovo anno

Redazione

Scuola: Anief “Non abbandonare territori più deboli”

Redazione

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni