venerdì, 26 Febbraio, 2021
Società

In un volume gli epici scontri tra Spider-man e Mysterio

Sponsor

Un volume antologico che ripercorre alcuni memorabili scontri tra Spider-man e uno dei suoi piu’ celebri avversari: l’enigmatico Mysterio. Uscirà sabato 13 giugno nelle librerie, fumetterie e negli store online edito da Panini Comics, la raccolta dei piu’ epici scontri tra i due personaggi, un’antologia a fumetti con racconti completi in grado di ripercorrere e documentare le apparizioni del super criminale in diversi momenti della vita dell’Arrampicamuri, costretto a scontrarsi con lui fin dai tempi dell’università.

Gli episodi antologizzati, disponibili in concomitanza con l’uscita nelle sale di Spider-Man: Far From Home (nelle sale da mercoledi’ 10 luglio), sono firmati da alcuni dei piu’ talentuosi e brillanti autori di Spider-Man, tra cui gli scrittori Stan Lee, Tom DeFalco e Dan Slott e i disegnatori John Romita Sr., Lee Weeks e Marcos Martín. Quentin Beck, in arte Mysterio, ex stuntman e tecnico degli effetti speciali dedito al crimine, nasce dalla fantasia di Stan Lee e Steve Ditko e appare per la prima volta su Amazing Spider-Man n. 13 nel 1964.

Pur non avendo super poteri, si rivela ben presto un temibile avversario, in grado di replicare con tecniche illusionistiche i poteri di Spider-Man e surclassarlo facilmente con trucchi scenici a base di fumo e specchi. (ITALPRESS). SPIDER-MAN VS. MYSTERIO è una raccolta dei più epici scontri tra Spider-Man e Mysterio dagli anni ’60 ad oggi, un’antologia a fumetti con racconti completi in grado di ripercorrere e documentare le apparizioni del super criminale in diversi momenti della vita dell’Arrampicamuri, costretto a scontrarsi con lui fin dai tempi dell’universita’. Gli episodi antologizzati, disponibili in concomitanza con l’uscita nelle sale di Spider-Man: Far From Home (nelle sale da mercoledi’ 10 luglio), sono firmati da alcuni dei piu’ talentuosi e brillanti autori di Spider-Man, tra cui gli scrittori Stan Lee, Tom DeFalco e Dan Slott e i disegnatori John Romita Sr., Lee Weeks e Marcos Martín. Quentin Beck, in arte Mysterio, ex stuntman e tecnico degli effetti speciali dedito al crimine, nasce dalla fantasia di Stan Lee e Steve Ditko e appare per la prima volta su Amazing Spider-Man n. 13 nel 1964.

Pur non avendo super poteri, si rivela ben presto un temibile avversario, in grado di replicare con tecniche illusionistiche i poteri di Spider-Man e surclassarlo facilmente con trucchi scenici a base di fumo e specchi. Un villain all’altezza del soprannome di Maestro delle Illusioni, che con improvvise sparizioni, morti apparenti e imprevedibili colpi di scena ha contribuito a stravolgere la vita di piu’ di un super eroe, senza mai scomparire veramente.

Sponsor

Articoli correlati

Boom di visite per “Fumetti nei musei”, mostra prorogata al 26 febbraio

Redazione

#ioleggoacasa, viaggio nel tempo al Parco Archeologico Paestum

Redazione

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni