venerdì, 23 Aprile, 2021
Società

Istituire la Giornata della Gratitudine

Una lettera a Papa Francesco e al Presidente della Repubblica per la istituzione della “Giornata della Gratitudine” per non dimenticare mai “chi ha dato gratuitamente la vita per vedere un sorriso, asciugare una lacrima ma poi non tutto finisce nel migliore dei modi”.

“Ci  riferiamo – spiegano Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, rispettivamente presidente e vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale dalla sede di Presidenza di Monreale, dopo un giro di consultazioni con i vari collaboratori di presidenza e coordinatori culturali regionali – a tutti i sacerdoti, medici, infermieri, uomini delle forze dell’ordine e non solo che il micidiale virus ha stroncato nel pieno di un’azione di fraternità e di solidarietà”.

La proposta ha riscontrato ampio consenso dalla Lombardia alla Sicilia: tanti e tante, giornalisti, uomini di governo, esponenti ecclesiali, dirigenti scolastici, docenti, genitori, uomini delle forze dell’ordine, semplici giovani ricchi di sani principi e di intramontabili valori hanno dato il loro consenso affinché  questo appello arrivare al Vicario di Cristo e al Primo Cittadino della Repubblica Italiana.

“Si tratta di un segno di amore puro e profondo – dice Mannino, Presidente del movimento di cui è Presidente onorario il Generale di Corpo D’Armata Carmine Lopez, comandante interregionale dell’Italia Sud/Occidentale della Guardia di Finanza,  uomo di grande fede , professionalità e umanita vera  – verso quanti hanno dato tutto di se non solo servizio h24  ma principalmente amore incondizionato, fede a una vocazione e disponibilità nell’ascolto e nell’abbraccio a trecentosessanta gradi”.

“Sono tanti i sacerdoti, i medici e gli infermieri, gli uomini e le donne delle forze dell’ordine e tanti e tante che Papa Francesco ha definito “I Santi della porta accanto “- sottolinea Salvatore Sardisco, vice presidente -Noi non vogliamo dimenticarli ecco perché la grande famiglia del Parlamento della Legalità Internazionale chiede di istituire la Giornata della Gratitudine e in quel giorno ogni uomo e ogni donna di buon senso possa portare nella cappella del cimitero un fiore e una preghiera per chi ha dato tutto di se senza paura ma solo con grande generosità”.

Oltre alla lettera inviata a Papa Francesco e al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è stato realizzato, sempre a titolo gratuito, dall’attrice Denise Sardisco uno spot che richiama il dolore di Papa Francesco e la gratitudine nel non dimenticare e quindi dare una data certa alla “Giornata” di cui la benemerita organizzazione internazionale chiede, con grande forza, la istituzione ufficiale.

Sponsor

Articoli correlati

Il plauso del Parlamento della Legalità all’arma dei Carabinieri per le operazioni antimafia

Nicolò Mannino

Il Papa a Bari il 23 febbraio

Ettore Di Bartolomeo

La targa dell’onestà al generale Carmine Lopez

Giampiero Catone

Lascia un commento