lunedì, 15 Aprile, 2024
Agroalimentare

Bandiera Verde Agricoltura 2024, un premio per mantenere alta l’attenzione sul settore

Il premio Bandiera Verde Agricoltura giunge alla sua XXII edizione. Anche quest’anno, torna il riconoscimento di Cia-Agricoltori Italiani per premiare aziende, comuni, enti e organizzazioni che si sono distinti per il loro impegno a favore dell’agricoltura, dello sviluppo rurale, della valorizzazione del patrimonio enogastronomico, paesaggistico e ambientale. È possibile inviare la propria candidatura, per partecipare alla nuova edizione del premio Bandiera Verde Agricoltura (BVA), fino al prossimo 12 aprile.

I riconoscimenti

Per il 2024, come negli ultimi anni, il riconoscimento di Cia-Agricoltori Italiani sarà assegnato a dieci aziende agricole, distinte nelle diverse categorie come da bando pubblicato sul sito web di Cia; inoltre, saranno assegnati 6 riconoscimenti per le iniziative “extra-aziendali”, per esempio scuole, parchi naturali, eventi culturali e 3 riconoscimenti per la categoria Comuni. Soltanto uno tra tutti i premiati, riceverà poi la “Bandiera Verde Gold”.

Premiare la tenacia del settore

Il premio BVA consiste nell’assegnazione di una Bandiera Verde riportante il Logo/Marchio “Bandiera Verde Agricoltura” su tela e di una targa personalizzata, oltre che nella pubblicazione dei nomi dei premiati sul sito web www.cia.it. Attraverso una nuova edizione di Bandiera Verde, “Cia vuole mantenere alta l’attenzione sull’agricoltura che non si arrende e che da sempre premia la forza e la tenacia del settore e dei suoi protagonisti”. I vincitori del Riconoscimento Bandiera Verde Agricoltura saranno proclamati dal Comitato Esaminatore in data mercoledì 13 novembre 2024, in occasione della Cerimonia che si terrà a Roma, presso la sala convegni del Tempio di Vibia Sabina e Adriano.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Pnrr, Fitto rassicura industriali e costruttori. Decarbonizzazione ex Ilva, Pd all’attacco

Maurizio Piccinino

Fao e il Vertice 2023 delle Nazioni Unite sui Sistemi Alimentari nel mondo

Paolo Fruncillo

Coldiretti: aiuti a tutte le imprese, non conta il fatturato. In crisi tutto il settore agricolo

Ettore Di Bartolomeo

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.