venerdì, 23 Febbraio, 2024
Ambiente

Anac e Sogin firmano intesa su anticorruzione e trasparenza

ROMA (ITALPRESS) – Il presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac), Giuseppe Busia, e il presidente di Sogin, Carlo Massagli, hanno firmato un protocollo di azione di vigilanza collaborativa in materia di anticorruzione e trasparenza finalizzato ad offrire a Sogin un supporto nell'elaborazione e nel rafforzamento delle sue strategie di prevenzione della corruzione e di trasparenza. Sono quattro gli ambiti di collaborazione indicati nel protocollo: supporto nella predisposizione del Piano triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza; supporto nel monitoraggio delle misure di prevenzione adottate; supporto nel monitoraggio degli obblighi di trasparenza; monitoraggio sull'attività svolta dal Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (Rpct) nelle materie di competenza dell'Autorità. Si tratta di un accordo rispettoso delle modalità e termini indicati dal Regolamento per l'esercizio della vigilanza collaborativa in materia di anticorruzione e trasparenza. "Con questo protocollo, l'Autorità affiancherà Sogin supportandola nel compimento della sua missione – ha dichiarato Busia -. La vigilanza collaborativa che esercita Anac nei confronti di enti e Pubbliche Amministrazioni costituisce non solo uno dei più efficaci strumenti di prevenzione rispetto a comportamenti scorretti, consentendo di intervenire con tempestività e garanzia della legalità, ma anche un ausilio per compiere in modo più efficace la propria attività, nel segno della massima trasparenza e controllabilità: un aiuto ad operare meglio e più rapidamente, nell'interesse generale". "Con la firma di oggi – ha commentato Massagli – si instaura un rapporto virtuoso con l'Autorità che ci consentirà di consolidare le nostre strategie e l'intero sistema di prevenzione della corruzione e di trasparenza della Società, sia nella fase di programmazione delle misure che in quelle di attuazione e monitoraggio, con l'obiettivo di essere sempre più efficienti ed efficaci nelle nostre attività di smantellamento degli impianti nucleari e di gestione dei rifiuti radioattivi". – Foto ufficio stampa Sogin – (ITALPRESS). sat/com 28-Nov-23 17:06

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Operazione trasparenza di Sogin, verso la conclusione l’indagine interna

Anna Garofalo

Marevivo festeggia l’approvazione della Legge Salvamare

Redazione

Pecoraro Scanio “ascoltare il Papa su pace e ambiente”

Redazione

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.