domenica, 25 Febbraio, 2024
Esteri

I 96 anni dellʼex First Lady Rosalynn Carter tra farfalle e gelato

Rosalynn Carter ha festeggiato il suo novantaseiesimo compleanno a casa, a Plains, in Georgia, con suo marito, l’ex Presidente Jimmy Carter, e altri membri della famiglia. Rosalynn è alle prese con la demenza mentre l’ex numero uno degli Usa, ora novantottenne, continua a ricevere cure ospedaliere. Rimangono insieme nella stessa piccola città dove sono nati, si sono sposati e ha avuto inizio la vittoriosa campagna presidenziale del 1976. Per Rosalynn, una tranquilla festa di compleanno. Il Carter Center, l’organizzazione per i diritti umani che la coppia ha aperto ad Atlanta dopo aver perso la rielezione nel 1980, ha comunicato che la coppia ha mangiato cupcakes e gelato al burro di arachidi. Un chiaro riferimento all’esperienza della coppia come coltivatori di arachidi in Georgia, diventata parte del loro marchio politico.

Farfalle nel giardino

Sono state rilasciate anche farfalle nel giardino dei Carter, amore d’infanzia del Presidente. La famiglia allargata e gli amici hanno rilasciato questi insetti intorno a Plains, e nel piccolo giardino pubblico vicino alla casa in cui Eleanor Rosalynn Smith è nata il 18 agosto 1927. Il Rosalynn Carter Institute for Caregivers sta sponsorizzando la proiezione di un nuovo film, ʼUnconditionalʼ, la cui prima, aperta al pubblico, si è tenuta presso la Plains High School. Il film tratta delle sfide che le persone affrontano come badanti di malate cari, anziani e disabili. Da quando suo marito era Governatore della Georgia all’inizio degli anni ’70, Rosalynn Carter ha chiesto un sistema sanitario americano più completo, trattando la salute mentale come parte integrante della salute generale e riconoscendo l’importanza degli operatori sanitari per il benessere sociale ed economico della nazione.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Venezia, gli auguri del sindaco di Palermo per il 1600° anniversario della città

Redazione

La città di Milazzo ospita il “Festival del Cinema Italiano”

Cristina Gambini

Il governo “futurista” di Meloni. Per non tirare a campare

Giuseppe Mazzei

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.