martedì, 24 Novembre, 2020
Lavoro

Scuola: concorso straordinario docenti, Anief “contenzioso seriale”

Sponsor

Awelco

“Confermate le preadesioni gratuite ai ricorsi per tutelare i diritti dei troppi docenti esclusi dal nuovo concorso riservato”. Lo afferma l’Anief in una nota. Per il presidente Marcello Pacifico, “nonostante le migliorie al testo, apportate in corso di conversione, come la valutazione dell’anno in corso ai fini dell’accesso e la valutazione del servizio IeFP, ma solo ai fini abilitativi, restano troppe le illegittimità e le esclusioni. Il nostro sindacato conferma il nuovo contenzioso seriale ed è pronto a difendere i diritti dei lavoratori in tribunale”.

Il sindacato ritiene “illegittima la soglia dei 24mila posti prevista con l’esclusione degli idonei dalla nuova graduatoria finale sostitutiva della relativa GaE esaurita, il criterio del superamento della selezione per il conseguimento della sola abilitazione a differenza del precedente PAS, il vincolo del contratto in corso per l’iscrizione al corso abilitante”.

“Confermate le preadesioni gratuite ai ricorsi per tutelare i diritti dei troppi docenti esclusi dal nuovo concorso riservato”.

Lo scrive L’Anief. Per il presidente Marcello Pacifico, “nonostante le migliorie al testo, apportate in corso di conversione, come la valutazione dell’anno in corso ai fini dell’accesso e la valutazione del servizio IeFP, ma solo ai fini abilitativi, restano troppe le illegittimità e le esclusioni. Il nostro sindacato conferma il nuovo contenzioso seriale ed è pronto a difendere i diritti dei lavoratori in tribunale”.

Il sindacato ritiene “illegittima la soglia dei 24mila posti prevista con l’esclusione degli idonei dalla nuova graduatoria finale sostitutiva della relativa GaE esaurita, il criterio del superamento della selezione per il conseguimento della sola abilitazione a differenza del precedente PAS, il vincolo del contratto in corso per l’iscrizione al corso abilitante”. (Italpress)

Articoli correlati

Pubblicata graduatoria per progettazione interventi edilizia scolastica

Redazione

Anief “no a classe pollaio se c’è un alunno disabile”

Redazione

Scuola e concorsi: il Governo stabilizzi i precari, gli errori del ministero danno per insegnati e famiglie

Maurizio Piccinino

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni