martedì, 22 Giugno, 2021
Lavoro

Scuola: concorso straordinario docenti, Anief “contenzioso seriale”

“Confermate le preadesioni gratuite ai ricorsi per tutelare i diritti dei troppi docenti esclusi dal nuovo concorso riservato”. Lo afferma l’Anief in una nota. Per il presidente Marcello Pacifico, “nonostante le migliorie al testo, apportate in corso di conversione, come la valutazione dell’anno in corso ai fini dell’accesso e la valutazione del servizio IeFP, ma solo ai fini abilitativi, restano troppe le illegittimità e le esclusioni. Il nostro sindacato conferma il nuovo contenzioso seriale ed è pronto a difendere i diritti dei lavoratori in tribunale”.

Il sindacato ritiene “illegittima la soglia dei 24mila posti prevista con l’esclusione degli idonei dalla nuova graduatoria finale sostitutiva della relativa GaE esaurita, il criterio del superamento della selezione per il conseguimento della sola abilitazione a differenza del precedente PAS, il vincolo del contratto in corso per l’iscrizione al corso abilitante”.

“Confermate le preadesioni gratuite ai ricorsi per tutelare i diritti dei troppi docenti esclusi dal nuovo concorso riservato”.

Lo scrive L’Anief. Per il presidente Marcello Pacifico, “nonostante le migliorie al testo, apportate in corso di conversione, come la valutazione dell’anno in corso ai fini dell’accesso e la valutazione del servizio IeFP, ma solo ai fini abilitativi, restano troppe le illegittimità e le esclusioni. Il nostro sindacato conferma il nuovo contenzioso seriale ed è pronto a difendere i diritti dei lavoratori in tribunale”.

Il sindacato ritiene “illegittima la soglia dei 24mila posti prevista con l’esclusione degli idonei dalla nuova graduatoria finale sostitutiva della relativa GaE esaurita, il criterio del superamento della selezione per il conseguimento della sola abilitazione a differenza del precedente PAS, il vincolo del contratto in corso per l’iscrizione al corso abilitante”. (Italpress)

Sponsor

Articoli correlati

Effetto vaccini. Inail: dimezzati contagi e infortuni per sanità e scuola

Paolo Fruncillo

Recovery fund. Rilanciare la scuola, obiettivo prioritario. Subito i fondi per messa in sicurezza e assunzioni

Maurizio Piccinino

Scuola: Wwf “a fine anno rischiamo 68 milioni di mascherine disperse in natura”

Redazione

Lascia un commento