mercoledì, 8 Febbraio, 2023
Turismo

L’inflazione non frena la voglia di viaggiare degli italiani

Il Covid ha resettato la domanda turistica degli italiani, che ripartono da mete storiche e meno costose. Non si rinuncia al viaggio anche se con qualche accorgimento per spendere meno. In previsione dell’inverno, Kenya, Zanzibar e Maldive sono ancora mete piuttosto toniche insieme alle Mauritius. Ma la novità riguarda le mete di corto raggio. Le imprese turistiche, infatti, prevedono una maggiore affluenza in Egitto, Tunisia e Capoverde, che rappresentano mete accessibili per le famiglie italiane. Se l’Oman prima del Covid...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Inflazione: gli italiani risparmiano anche a tavola

Lorenzo Romeo

San Cesario sul Panaro diventa “Città dei Motori”

Redazione

Italia ancora in deflazione

Redazione